CNR-IRSA activities related to INHABIT

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

STAR

Il progetto STAR (contract n.: EVK1-CT 2001-00089) "Standardisation of River Classifications: Framework method for calibrating different biological survey results against ecological quality classifications to be developed for the Water Framework Directive" è un progetto di ricerca supportato dalla Commissione Europea mediante il V Programma Quadro. Si è svolto tra il 2001 e il 2005.
A partire dai risultati del progetto AQEM, il progetto STAR ha approfondito lo studio di problematiche legate ai metodi di valutazione della qualità dei corsi d’acqua europei nel quadro dell'attuazione della WFD, ponendo attenzione alla 'diversità' dei metodi di valutazione utilizzati in Europa. In particolare, il progetto ha preso in esame la tematica dell’intercalibrazione e standardizzazione dei metodi di valutazione della qualità ecologica, attività cruciale in virtù della eterogeneità di tali metodi disponibili a livello continentale.
Il consorzio STAR ha incluso undici paesi europei (Regno Unito, Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Paesi Bassi, Portogallo, Svezia), più tre nazioni allora recentemente associate all’Unione (Newly Associated States – Lettonia, Polonia e Repubblica Slovacca). In Italia sono stati investigati due tipi fluviali ciascuno in un’area: 1. Fiumi di piccole dimensioni, con geologia del bacino calcarea, sopra gli 800 m, Alpi, Trentino-Alto Adige (BZ) e 2. Fiumi di piccole dimensioni dell'Appennino Centrale, tra i 200 e gli 800 m, Toscana (SI - GR).
Con un approccio simile a quello adottato nel corso del progetto AQEM, il progetto STAR ha ampliato il quadro dell’indagine, investigando, oltre ai macroinvertebrati, gli altri elementi di qualità biologici previsti dalla Direttiva Quadro per i fiumi, diatomee, macrofite e pesci, più gli elementi di qualità idromorfologici.

Un set di strumenti sono stati sviluppati, o adattati e implementati, nel corso del progetto.  I prodotti sono disponibili qui per il download.
Alcuni dei software disponibili sono relativi a:

  • archiviazione dati e valutazione della qualità sulla base della comunità macrofitica (STAR MTR);
  • archiviazione dati di campioni di invertebrati e diatomee (AQEMdip);
  • calcolo di metriche e valutazione della qualità sulla base dei macroinvertebrati (AQEM European Stream Assessment Program);
  • stima dell’incertezza / dell’errore nella determinazione delle classi di stato ecologico sulla base di indici multimetrici e rapporti di qualità ecologica (EQRs) (STARBUGS);
  • linee guida per lo sviluppo di programmi di monitoraggio (MONSTAR).

Il progetto STAR ha rivestito un ruolo cruciale nel processo di intercalibrazione, in particolare fornendo elementi chiave per lo sviluppo delle Metriche Comuni di Intercalibrazione. I risultati di tale attività sono disponibili in questa pubblicazione (Quaderno IRSA 123 – STAR Deliverable n. 11).

I risultati del progetto STAR sono anche disponibili in un numero speciale della rivista Hydrobiologia Hydrobiologia special issue n. 566 (2006).

Nelle immagini seguenti, vedute di alcuni dei tratti fluviali investigati in Italia.