CNR-IRSA activities related to INHABIT

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Classificazione

Per poter giungere ad una classificazione di qualità ecologica mediante il sistema MacrOper, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  • l’utilizzo di informazioni sull’abbondanza dei taxa bentonici raccolti;
  • liste faunistiche con identificazione dei taxa a livello di Famiglia, con l’eccezione dei grandi fiumi, per i quali è talvolta richiesta un’identificazione a livello di IBE o Unità Operazionale (specifiche in ulteriori contributi);
  • il campionamento della fauna macrobentonica sia effettuato secondo una procedura multi-habitat proporzionale, con l’eccezione dei fiumi grandi e molto grandi, per i quali è a volte necessaria una raccolta mediante substrati artificiali a lamelle;
  • attribuzione tipologica del tratto fluviale in esame (HER, tipo fluviale nazionale/tipo IC, eventuale tipizzazione di terzo livello, ove prevista) secondo quanto previsto dal D.M. 131/2008.

Il numero minimo di campioni suggerito per operare la classificazione di un corpo idrico (rappresentato da uno o più siti fluviali), è pari a 6. Tale numero è ritenuto adeguato per garantire il calcolo di un valore medio, sufficientemente affidabile, che sarà usato per la derivazione della classe di qualità per il corpo idrico. La classificazione può essere ottenuta anche sulla base di un numero inferiore di campioni, o da singolo campione, ma essa dovrà essere considerata orientativa.