CNR-IRSA activities related to INHABIT

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Acqua di ruscellamento

Nell’area di studio della Val Masino (LOM1) le acque di ruscellamento, convogliate nel torrente Masino, vengono campionate con frequenza settimanale dal 1997. L’installazione di un idrometro con data logger, oltre all’asta idrometrica, consentono di registrare il livello dell’acqua con estremo dettaglio. La misura della portata effettuata con il metodo del tracciante in diverse condizioni idrologiche ha consentito di stimare i valori di portata corrispondenti ai dati di livello dell’acqua e ricostruire così delle serie storiche.


Sui campioni raccolti vengono determinati i principali parametri idrochimici oltre all’azoto totale disciolto (TDN), il fosforo totale disciolto (TDP) e il carbonio organico disciolto (DOC).
La chimica del torrente, a differenza della soluzione circolante, integra i processi che avvengono a scala di bacino e rappresenta quindi l’output dell’intero ecosistema alpino comprendente non solo la zona forestata, ma anche la porzione al di sopra della tree line costituita prevalentemente da vegetazione erbacea, detriti ghiaiosi e rocce.