CNR-IRSA activities related to INHABIT

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Progetti principali EURO-LIMPACS

EURO-LIMPACS

"Euro-limpacs: impact of climate change on European freshwater ecosystems" è stato un progetto del VI programma quadro dell’Unione Europea che ha riguardato l’indagine degli effetti dei cambiamenti climatici sui sistemi di acqua dolce (fiumi, torrenti, laghi e zone umide). In particolare, il progetto ha cercato di comprendere gli effetti su tali ecosistemi delle interazioni tra i cambiamenti climatici e altri processi potenzialmente dannosi, quali i cambiamenti nelle caratteristiche fisiche delle acque, l’inquinamento da nutrienti, l’acidificazione e la deposizione di metalli tossici e inquinanti organici.
Gli effetti multipli derivati da tali interazioni sono stati considerati al fine di considerarne le implicazioni nel soddisfacimento dei requisiti legislativi, in merito a normative quali la Direttiva Quadro sulle Acque e la Direttiva HABITAT.
Euro-limpacs ha coinvolto un consorzio di 37 istituti di ricerca scientifica provenienti da 19 paesi. Il progetto è durato cinque anni, è terminato nel gennaio 2009 ed è stato strutturato in numerosi workpackages, ognuno dei quali ha previsto obiettivi diversi. L’attività del CNR-IRSA si è svolta nell’ambito di alcuni di questi workpackages, tra cui il n. 2 ‘Climate - hydromorphology interactions’ e il n. 7 ‘Indicators of ecosystem health’
Alcuni dei risultati del wp2 sono riassunti nel numero speciale “Effects of land-use on hydromorphology and biota in streams across Europe” di Fundamental and Applied Limnology. Una parte dell’attività del WP2 ha previsto il confronto tra tratti fluviali a canali singoli e tratti a canali intrecciati; parte dei risultati ottenuti sono stati pubblicati in: Jähnig et al., 2010. A comparative analysis of restoration measures and their effects on hydromorphology and benthic invertebrates in 26 central and southern European rivers. Journal of Applied Ecology 47: 671-680.
I risultati del progetto relativi al wp7 hanno incluso invece la pubblicazione di una serie editoriale che riassume, in diversi volumi, le attuali conoscenze sulla distribuzione e le preferenze ecologiche dei alcuni gruppi di organismi acquatici in Europa (in questa pagina alcuni dettagli sul volume dedicato agli Efemerotteri). Un altro importante risultato è stata l’implementazione del database freshwaterecology.info contenente informazioni tassonomiche ed ecologiche sugli invertebrati acquatici.
Informazioni generali sul progetto sono disponibili presso la pagina web della pertnership PEER e la  pagina web refresh/eurolimpacs.

Le immagini riportano la veduta generale di alcuni corpi idrici investigati in Piemonte.